Category News

Tetti in legno ventilati: realizzarli in sicurezza con le Linee vita tetto

I tetti in legno ventilati sono sempre più richiesti nelle costruzioni moderne perché integrano design e funzionalità, bellezza e stabilità e forniscono anche un’ottima impermeabilità e traspirazione agli edifici.

Visuale interna di un tetto in legnoLa realizzazione di tetti in legno ventilati avviene attraverso una tecnica particolare che prevede dei pannelli posizionati in modo da creare un’intercapedine all’interno della quale deve circolare l’aria, è queso il motivo della maggiore traspirazione degli edifici che non creando all’interno delle condense sfrutta meglio il discorso di mantenere la temperatura interna costante.

Inoltre il tetto in legno è più leggero del tetto in cemento, ha una maggiore resistenza alle azione sismiche, non necessitare di strutture portanti ed è dunque preferito per la ristrut...

Read More

Scopri la macchina del fumo per rendere uniche e indimenticabili le tue feste e creare spettacolari effetti visivi con luci e laser

La macchina del fumo  permette di rendere unica ed esclusiva  l’ambientazione delle tue feste, siano esse private o svolte in grandi ambienti, al chiuso o all’aperto,  queste macchine per il fumo sono infatti disponibili in diverse tipologie, a seconda del fumo che emettono, si possono trovare cosi  macchine del fumo a bassa, media e alta densità, ideali per ogni esigenza. Guarda su http://www.professionalsoundlight.it/macchine-fumo.html per avere un’idea dei prodotti.

Macchina per il fumoIl modo in cui di queste macchine del fumo operano è molto intuitivo da capire ,  immettono,  vaporizzandole nell’ambiente, piccolissime micro-gocce che producono l’effetto visivo di una leggera nebbiolina...

Read More

L’annaffiatoio: da utensile da giardino a oggetto d’arredo

L’annaffiatoio, come quello disponibile sul sito http://www.nuovaplastica.com/it/servizi/innaffiatoi.htm è uno strumento utile per irrogare acqua a diversi tipi di piante, sia da interno sia quelle da giardino di dimensioni maggiori, funziona per mezzo di un serbatoio, che varia la sua capacità di contenuto da un modello all’altro, il quale dopo essere stato riempito d’acqua la conserva fino a che non viene fatta fuoriuscire tramite il caratteristico becco che può far fuoriuscire l’acqua in un unico flusso o tramite filtri, utili per annaffiare le piante più delicate.

Questa rappresenta la classica funzione d’uso per un annaffiatoio ma, tuttavia, non è l’unica, infatti, se per esempio si vuol fare un regalo ad un amico appassionato di giardinaggio si può valutare un innaffiato...

Read More